Pubblicato il

Schianto sulle Settevene, una giovane ferita

Schianto sulle Settevene, una giovane ferita

A breve prevista la realizzazione di una rotatoria come anticipato dal sindaco Gubetti

Condividi

LADISPOLI – Un incidente al giorno. Questa la media e che ha quasi sempre come comun denominatore le stesse strade. In via Settevene Palo ieri, al confine tra Ladispoli e Cerveteri, ennesimo schianto a poca distanza dallo svincolo autostradale per la Roma-Civitavecchia. Un punto maledetto già in passato teatro di sciagure. Ieri di mattina carambola fra tre auto, una delle quali finita in cunetta. Solo una giovane è rimasta lievemente ferita ricorrendo alla cure del pit ma poteva andare decisamente peggio. Ad intervenire gli agenti della Polizia locale di Ladispoli guidati dal comandante, Sergio Blasi. Spetterà ora ai vigili ricostruire la dinamica. Impazzito il traffico in un punto assai delicato per la vicinanza della statale Aurelia e dell’imbocco sulla A12 con i pendolari cerveterani e ladispolani rimasti imbottigliati per diverso tempo.

Non ne possono più i cittadini di restare bloccati per colpa di una viabilità assolutamente da rivedere. Per questo motivo il sindaco cerveterano, Elena Gubetti, ha chiesto e ottenuto la progettazione di una rotatoria per scongiurare nuovi incidenti. I cantieri dovrebbero essere avviati entro l’anno anche se la classe politica non ha comunicato una data precisa relativamente alla partenza dei lavori che comunque creeranno ulteriori disagi visto che gli automobilisti dovranno transitare nelle strade periferiche. Si spera che non si prolunghi come la rotonda all’ingresso della città che tanto ha fatto discutere.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS