Pubblicato il

“Il mostro”, riprese sospese

“Il mostro”, riprese sospese

RONCIGLIONE - Sospese le riprese cinematografiche a Ronciglione e a Bassano Romano della nuova serie “Il mostro” di Stefano Sollima. A Ronciglione, il set cinematografico allestito al centro storico del paese è stato sospeso per la giornata di ...

Condividi

RONCIGLIONE – Sospese le riprese cinematografiche a Ronciglione e a Bassano Romano della nuova serie “Il mostro” di Stefano Sollima. A Ronciglione, il set cinematografico allestito al centro storico del paese è stato sospeso per la giornata di oggi, 18 gennaio. Le riprese riprenderanno «per l’intera giornata di venerdì 19 gennaiO, con divieti di sosta e di transito nelle stesse vie ed orari precedentemente comunicati ed in vigore”», rende noto l’amministrazione comunale. Le zone interessate nel Comune di Bassano Romano sono via Roma, via fratelli Bandiera, largo Altobelli, largo Cairoli, piazzale Gramsci, via dell’ospedale. «Il calendario delle riprese subirà una modifica – fa sapere l’amministrazione di Bassano Romano -. Le attività previste per le giornate di oggi e domani, per esigenze della produzione, sono rimandate a lunedì 22 e martedì 23 gennaio. Di conseguenza sarà modificata la disciplina circolatoria adattandola ai nuovi cambiamenti». Martedì scorso, oltre cento i figuranti, e altrettanti componenti della troupe dietro la macchina da presa, che avevano affollato le vie del centro storico di Ronciglione, divenuto set cinematografico, ambientato tra gli anni ’50 e ’70. Il nuovo progetto televisivo di Sollima, regista di serie di successo come Romanzo Criminale e Gomorra, si dividerà in quattro episodi ed è basato sui fatti del “mostro di Firenze”. Andrà in onda prossimamente su Netflix, snodandosi attraverso la ricostruzione di fatti realmente accaduti, testimonianze dirette, atti processuali e inchieste giornalistiche.


Condividi

ULTIME NEWS