Pubblicato il

«Nel“Comune riciclone” aumenta l’abbandono rifiuti»

«Nel“Comune riciclone” aumenta l’abbandono rifiuti»

FIUMICINO - «Anche quest’anno Fiumicino è stato riconosciuto da Legambiente quale Comune riciclone, una soddisfazione frutto di un lavoro lungo anni», lo dichiarano la consigliera Pd, Erica Antonelli, vice presidente delle commissione ambiente ...

Condividi

FIUMICINO – «Anche quest’anno Fiumicino è stato riconosciuto da Legambiente quale Comune riciclone, una soddisfazione frutto di un lavoro lungo anni», lo dichiarano la consigliera Pd, Erica Antonelli, vice presidente delle commissione ambiente e il capogruppo Pd Ezio Di Genesio Pagliuca.

«Siamo felici – aggiunge – che il lavoro iniziato e consolidato negli anni passati sarà portato avanti anche dalla nuova amministrazione. Ci fa anche piacere – aggiungono – che l’attuale maggioranza si accorga, benché solo ora, che il fenomeno dei rifiuti abbandonati non sia il frutto di una mala gestione amministrativa del servizio, ma dell’inciviltà diffusa di pochi, capace però di generare danni e rischi importanti per tutta la cittadinanza. Se la lotta alla discariche abusive c’è sempre stata, ci rendiamo conto, che c’è bisogno di un occhio ancor più vigile, visto il fenomeno crescente ed indiscriminato dell’abbandono dei rifiuti sul territorio che abbiamo tutti sotto gli occhi e che è stato “certificato” anche dall’assessore comunale all’ambiente in una lettera indirizzata ai cittadini di Fiumicino.

Ci aspettiamo oltre alla campagna di sensibilizzazione e di repressione, anche strumenti concreti volti ad incentivare la differenziata e ridurre l’abbandono dei rifiuti. Sarebbe anche utile capire chi sono i soggetti che sporcano la città, poiché è complicato credere che anche il cittadino più “zozzone” esca di casa con sacchi dell’immondizia enormi e mobili ingombranti da gettare a destra e a manca», concludono i consiglieri Pd.


Condividi

ULTIME NEWS