Pubblicato il

Active Network, doppia sfida alla Came. Domani la prima

Active Network, doppia sfida alla Came. Domani la prima

VITERBO – Active Network Futsal pronta al tour de force. Dopo la brutta caduta contro la Meta Catania, al PalaCesaroni di Genzano, i ragazzi di Mister Monsignori hanno raccolto la concentrazione necessaria per affrontare due impegni ravvicinati, ...

Condividi

VITERBO – Active Network Futsal pronta al tour de force. Dopo la brutta caduta contro la Meta Catania, al PalaCesaroni di Genzano, i ragazzi di Mister Monsignori hanno raccolto la concentrazione necessaria per affrontare due impegni ravvicinati, caso vuole, contro la stessa avversaria. Domani, ore 18.30, appuntamento con il campionato in casa della Came Treviso e tra tre giorni, nello stesso campo, si svolgerà il match di coppa.

Ecco come si è espresso Mister Monsignori prima del prossimo match: ”Veniamo dalla brutta partita di sabato: siamo consapevoli di aver fatto una prestazione insufficiente senza aver espresso le nostre potenzialità. Ci siamo tuffati in questa settimana di lavoro con la voglia di dimostrare che la partita contro il Catania è stata solo un incidente di percorso. Abbiamo lavorato con senso di responsabilità e voglia di rivincita. E questo mi è piaciuto: i ragazzi hanno reagito con carattere”.

Il parere sull’avversaria: ”La Came in casa esprime un calcio a 5 di grande livello quindi siamo consapevoli della difficioltà della gara e della forza dell’avversaria. Però abbiamo voglia di tornare a performare come abbiamo sempre fatto nel girone di andata. Abbiamo analizzato la partita scorsa e lavorato sugli errori. Siamo arrivati scarichi a questo appuntamento. Siamo fiduciosi nonostante sia un campo complicato. Sappiamo che il cammino verso il nostro obiettivo è ancora lungo e dobbiamo cercare di prendere punti su ogni campo”.


Condividi

ULTIME NEWS