Pubblicato il

Lo Smi chiama a raccolta i medici del territorio

Lo Smi chiama a raccolta i medici del territorio

Sabato 27 alle 12 un’iniziativa del sindacato per incontrare i professionisti locali

Condividi

CIVITAVECCHIA – Prosegue l’iniziativa che vedrà lo Smi Lazio incontrare i medici delle province del Lazio. I rappresentanti del sindacato sabato 27 gennaio saranno a Civitavecchia a partire dalle ore 12 in via Franco Antonini 5 per affrontare diversi e importanti argomenti, come già spiegato nei giorni scorsi dal segretario regionale Smi Cristina Patrizi. Nel corso dell’incontro si parlera delle criticità e delle situazioni locali, di cosa aspettarsi dall’Acn ancora in discussione, si farà un punto sulle trattative regionali, si affronterà il tema della formazione per la medicina generale e la propost Smi-Assimefac, lo Smi elencherà le sue proposte per la medicina generale e del territorio. Dopo i saluti istituzionali dell’Ordine dei medici di Roma interverrà il consigliere regionale Emanuela Mari. Per il sindacato interverranno Cristina Patrizi – Segretario regionale SMI Lazio, Andrea Figà-Talamanca – Presidente SMI Lazio, Marina Pace – Vice Segretario Vicario SMI Lazio, Angelo Filardo – Segretario Organizzativo SMI Lazio, Roberto Rocchi – Vice Segretario Organizzativo SMI Lazio e Roberto Nicolai – Delegato Aziendale SMI Lazio ASL Roma 4. Per motivi organizzativi, pregasi prenotare partecipazione alla seguente mail: Smi_lazio@alice.it . Sono stati invitati anche i vertici aziendali della Asl Roma 4.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS