Pubblicato il

Potature per gli olivi del Granarone e del Parco della Legnara

Potature per gli olivi del Granarone e del Parco della Legnara

CERVETERI - Hanno preso il via le potature delle piante di olivo del parcheggio del Granarone e del Parco della Legnara. «Piante storiche, che nonostante l’età avanzate sono ancora in ottime condizioni, senza criticità, ma che necessitavano ...

Condividi

CERVETERI – Hanno preso il via le potature delle piante di olivo del parcheggio del Granarone e del Parco della Legnara. «Piante storiche, che nonostante l’età avanzate sono ancora in ottime condizioni, senza criticità, ma che necessitavano assolutamente di un intervento di potatura e manutenzione», spiegano dal Comune. «Distante quattro anni l’ultima potatura, avvenuta nel 2019. Nel dettaglio, le operazioni di potatura consistono nella rimonda del secco, nel contenimento dei polloni e dei rami assurgenti per ridurre il carico di punta e nella selezione delle cime e diradamento della vegetazione secondaria, prestando attenzione a lasciare alcuni dei rami più interni».
«Si tratta di alberature secolari, regolarmente classificate e numerate all’interno del nostro patrimonio arboreo, che seppur non consegnino più i frutti di un tempo, hanno una importante valenza da un punto di vista paesaggistico e dunque era necessario assolutamente intervenire per garantirne la sicurezza e il mantenimento – ha spiegato l’assessore alla Sostenibilità ambientale Francesca Appetiti – Gli interventi in corso, effettuati dalla Multiservizi Caerite dopo appositi sopralluoghi insieme all’agronomo, serviranno a rinnovare e a rendere ancor più rigogliosa, negli anni a venire, la chioma degli alberi. Sempre in tema di alberature e manutenzione del verde – ha aggiuinto – proprio in questi giorni il Comune di Cerveteri ha provveduto alla piantumazione di nuove alberature lungo la via Settevene Palo, che sono andati a sostituire i precedenti che sono stati rimossi».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS