Pubblicato il

Pubblicato il bando per attivare lo sportello del lavoro

Pubblicato il bando per attivare lo sportello del lavoro

FIUMICINO - Il Comune di Fiumicino, ha pubblicato un bando indirizzato ad operatori economici, idonei e disponibili, interessati all’apertura ed alla gestione di uno “Sportello Lavoro”, che avrà carattere di prima informazione ed orientamento ...

Condividi

FIUMICINO – Il Comune di Fiumicino, ha pubblicato un bando indirizzato ad operatori economici, idonei e disponibili, interessati all’apertura ed alla gestione di uno “Sportello Lavoro”, che avrà carattere di prima informazione ed orientamento sulle modalità di accesso e fruizione alle opportunità d’impiego presenti sul territorio.

«Con l’apertura dello ‘Sportello Lavoro’, l’Amministrazione conferma il proprio impegno nel dare supporto concreto ai cittadini alla ricerca di opportunità lavorative. Riteniamo che un approccio proattivo alla disoccupazione sia fondamentale e che uno strumento dedicato rappresenti un modo efficace per mettere in relazione le risorse locali con le opportunità professionali presenti sul territorio», dichiara il sindaco Mario Baccini.

«L’obiettivo principale di questo servizio, che ci rende molto orgogliosi è mettere a disposizione di coloro che cercano occupazione una guida personalizzata, fornendo supporto pratico anche nella revisione dei curriculum e nella simulazioni di colloqui – sottolinea l’assessore al Lavoro e Formazione professionale, Valentina Torresi – oltre ad offrire, attraverso corsi di formazione, la possibilità di acquisire le competenze necessarie per distinguersi positivamente in un contesto lavorativo sempre più competitivo. Il nostro operatore economico selezionato sarà anche responsabile di creare una mappatura delle imprese locali raccogliendo proposte occupazionali e facilitandone la trasmissione alle aziende interessate», conclude l’assessore.

«Apprendiamo con favore il fatto che il sindaco Mario Baccini riconosca l’utilità dello Sportello Lavoro istituito nella sede comunale dal 2017, dall’assessorato a guida Anselmi delle passate amministrazioni – dichiarano Anna Maria Anselmi, ex assessore alle Politiche lavorative del Comune di Fiumicino e Barbara Bonanni, consigliera comunale di Sinistra Italiana -. Il centrosinistra è sempre stato attento alle problematiche lavorative e alle vertenze di questo territorio, volendo occuparsi direttamente, anche oltre le competenze specifiche, delle opportunità e dei diritti dei propri cittadini», aggiunge Bonanni.

«Mi sono fatta promotrice dell’apertura dello sportello Lavoro all’interno del Comune. In questi anni abbiamo offerto un supporto fattivo a tutte quelle cittadine e tutti quei cittadini che avevano necessità di collocarsi o ricollocarsi nel mondo del lavoro, con l’intento di migliorare la condizione personale, familiare e sociale degli abitanti del nostro territorio- ha sottolineato Anselmi. Siamo felici che finalmente anche il Sindaco Baccini e l’Assessora Torresi abbiano colto l’importanza del servizio da noi fondato e che abbiano deciso di proseguire questo progetto», concludono.


Condividi

ULTIME NEWS