Pubblicato il

«Bene il completamento della Tirrenica, fondamentale per rafforzare la connessione con il porto di Civitavecchia. E’ un asse vitale per il commercio e l’industria della regione Lazio»

«Bene il completamento della Tirrenica, fondamentale per rafforzare la connessione con il porto di Civitavecchia. E’ un asse vitale per il commercio e l’industria della regione Lazio»

Fdi Montalto con Marco Fedele plaude al l’impegno del Governo Meloni: «Il progetto contribuirà in modo decisivo anche alla crescita turistica del tratto di costa dell’Alto Lazio»

Condividi

MONTALTO – Il circolo di Fratelli d’Italia di Montalto di Castro, per voce di Marco Fedele, esprime grande soddisfazione per la notizia circa il finanziamento del Governo per il completamento dell’autostrada Tirrenica.

«Apprendiamo con molta soddisfazione la comunicazione dell’onorevole Mauro Rotelli, presidente della Commissione Ambiente e Lavori pubblici della Camera, sull’impegno del Governo di finanziare la progettazione e l’esecuzione dell’adeguamento del tratto Tarquinia/San Pietro in Palazzi della Tirrenica nell’ambito del prossimo contratto di programma tra Stato e Anas – afferma Fedele – Il completamento dell’autostrada – rimarca Fedele -, ha appena annunciato il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti onorevole Bignam, ha l’impegno del suo dicastero a finanziare la progettazione e l’esecuzione. Questo risultato, l’ennesimo raggiunto dal governo Meloni e ottenuto per l’impegno costante dell’onorevole Rotelli nel sostenere le priorità della Tuscia, risponde alla esigenza di mettere innanzitutto in sicurezza un tratto stradale di estrema pericolosità e di continuare nel percorso di miglioramento delle infrastrutture così essenziali per lo sviluppo economico del nostro territorio».

«Questo progetto è fondamentale per rafforzare la connessione con il porto di Civitavecchia – sottolinea il circolo di Fratelli d’Italia di Montalto – un asse vitale per il commercio e l’industria della regione Lazio e contribuirà in modo decisivo alla crescita turistica del tratto di costa dell’Alto Lazio, rendendo la zona più accessibile e attrattiva per intercettare nuovi flussi turistici».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS