Pubblicato il

Camminata silenziosa in memoria di Jan Palach, il circolo di FdI: «Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questa manifestazione di memoria e di impegno per la libertà»

Camminata silenziosa in memoria di Jan Palach, il circolo di FdI: «Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questa manifestazione di memoria e di impegno per la libertà»

MONTEFIASCONE – Per la prima volta a Montefiascone, il circolo di Fratelli d’Italia ha organizzato una camminata silenziosa in memoria di Jan Palach, martire d’Europa. L’evento si è svolto alle 19 del 19 gennaio, e si è rivelato un grande ...

Condividi

MONTEFIASCONE – Per la prima volta a Montefiascone, il circolo di Fratelli d’Italia ha organizzato una camminata silenziosa in memoria di Jan Palach, martire d’Europa. L’evento si è svolto alle 19 del 19 gennaio, e si è rivelato un grande successo, grazie alla partecipazione di numerosi cittadini e autorità locali.

«Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno preso parte a questa manifestazione di memoria e di impegno per la libertà. Siamo grati alla questura di Viterbo e alle forze dell’ordine locali per aver garantito la nostra sicurezza e per averci permesso di svolgere questa manifestazione in modo pacifico», fanno sapere da FdI.

«La camminata silenziosa, partita da via Oreste Borghesi 12 e terminata in piazzale Roma, è stata un momento di unione e orgoglio, nel ricordo del gesto eroico compiuto da Jan Palach nel 1969. La consigliera Cristina Maria Ranaldi, il coordinatore Dante La Corte, i ragazzi del direttivo Mirko Zuffi, Francesco Perlorca, Stefano Tosti e il responsabile dell’organizzazione del circolo di Montefiascone, Daniele Napoli, sono stati orgogliosamente presenti al corteo». «Oltre alla nostra presenza locale – aggiungono da FdI – siamo stati onorati dalla partecipazione di importanti figure politiche. Il responsabile dell’organizzazione provinciale, Vincenzo Fini, il membro del consiglio provinciale, Luigi Maria Buzzi, e il presidente nazionale di Azione studentesca, Riccardo Ponzio che hanno partecipato all’evento insieme ad una folta delegazione. Il circolo di Fratelli d’Italia di Montefiascone si impegnerà a promuovere i valori come la libertà per commemorare eroi come Jan Palach». «Siamo convinti che solo attraverso la consapevolezza del nostro passato e della nostra identità possiamo costruire un futuro migliore per tutti. Ora siamo pronti a suggellare altri momenti come questo, per una Montefiascone diversa dal passato e pronta ad accogliere le sfide del futuro», conclude Zuffi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS