Pubblicato il

Estasi Tolfa: sette gol alla Polisportiva Ostiense

Estasi Tolfa: sette gol alla Polisportiva Ostiense

Il tecnico Macaluso: «Ora testa alla sfida con la Sorianese». Attualmente la vetta è distante soltanto un punto

Condividi

Abbuffata di gol per il Tolfa. I biancorossi allenati da mister Roberto Macaluso allo “Scoponi” hanno travolto con un roboante 7-0 gli ospiti della Polisportiva Ostiense. Nonostante il freddo tanti tifosi e simpatizzanti hanno gremito le tribune dello Scoponi e sono andati in estasi per i 7 gol che uno a uno sono stati inanellati; la gioia per la vittoria è stata maggiore visti i risultati del Palocco che ha ceduto per 3-0 al Santa Marinella, della Sorianese che ha perso 2-0 nella tana della Nuova Pescia Romana, mentre l’Urbetevere si è imposta 4-0 sul Parioli e resta al primo posto della classifica: a fronte della vittoria il Tolfa resta, quindi, da sola al 2° posto a una sola lunghezza dalla capolista. Ad aprire le marcature con un gol di pregevole fattura è stato il nuovo acquisto Matteo Piano al 5’ del primo tempo con una punizione che aggirata la barriera si è insaccata all’angolino. Dopo 10 minuti Pangi ha raccolto l’assist di Piano e ha insaccato. Neanche 5 minuti dopo grazie al gol di Piano su punizione i padroni di casa si sono portati sul 3-0. Su questo risultato il direttore di gara Farina (assistito da Nardozi e Paturzo) ha mandato le due squadre al riposo. Nella ripresa è tornato a dare la sua zampata vincente capitan Moretti rientrato dopo l’infortunio: Moretti dal dischetto ha trasformato portando i suoi sul 4-0. Prima del triplice fischio finale sono poi andati in rete Pasquini, Taflaj e Peluso, gran gol il suo.

«Sono e siamo molto contenti di questa vittoria, perché era importante vincere per dare continuità ai risultati e per restare aggrappati alla capolista senza perdere terreno – ha commentato il tecnico del Tolfa Roberto Macaluso – sinceramente devo dire che nel primo tempo non abbiamo giocato tanto bene e siamo stati un po’ contratti. Durante il riposo abbiamo sistemato alcune cose e nella ripresa i ragazzi hanno giocato meglio e ci godiamo la vittoria. Ora testa alla sfida di domenica contro la Sorianese: sarà una sfida ostica, prepareremo la partita e andremo lì con tutta la calma perché consapevoli che affronteremo via via tutte le squadre e sono tutte sfide rognose e il pericolo è in agguato. Io sono molto contento perché grazie al lavoro e all’impegno di tutti stiamo raccogliendo tanto».

Soddisfatto il presidente Alessio Vannicola: «È stata una gara giocata alla perfezione: i ragazzi hanno dimostrato di essere pronti mantenendo ciò che stavano facendo precedentemente. Mister e staff stanno lavorando benissimo ottenendo frutti importanti: andiamo avanti gara per gara, finora è già un successo. Il resto è tutto in più. Riguardo la raccolta dei fondi ringrazio da parte della società Asd Tolfa Calcio tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa. Il pubblico e i tifosi sono sempre presenti a sostenere i nostri colori e le nostre iniziative che vanno anche oltre il contesto sportivo». Sulla stessa linea il presidente onorario Giuseppe Marrocchi: «Finora è stato un campionato straordinario quello dei ragazzi di Macaluso e Masini. La nostra società vince anche in solidarietà, considerato che, come annunciato, con l’incasso dell’ingresso al campo siamo riusciti a raccogliere una bella somma per le famiglie del comune di Canale Monterano colpite dall’infausto evento del 6 gennaio scorso, nel quale si è verificato il crollo di alcune abitazioni».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS