Pubblicato il

La Rim Cerveteri espugna il parquet di Fonte Nuova 83-71

La Rim Cerveteri espugna il parquet di Fonte Nuova 83-71

L’allenatore: «La salvezza non è ancora vicina, ma devo dire che questa è la squadra che mi piace»

Condividi

Bella vittoria per la Rim Dcl Cerveteri che espugna il parquet di Fonte Nuova vincendo 71-83. Un successo senza storia, costruito con il cuore dopo la sconfitta immeritata con Civitavecchia. Passo falso, invece, per la formazione locale allenata da coach Francesco Casadio, che dopo aver tenuto la testa avanti per oltre 30 minuti, toccando più volte anche la doppia cifra di vantaggio, ha poi subìto il sorpasso da parte di Galan Tesillo e compagni a sette minuti dal termine. Una volta messa la testa avanti, la squadra di coach Russo ha avuto il merito di gestire con lucidità i minuti decisivi dell’incontro, non dando più modo ai padroni di casa di piazzare il contro sorpasso prima della sirena finale. La Rim, quindi, ha fatto quello che non ha fatto nelle volte scorse, ha messo più sale in testa, giocando concentrato fino all’ultimo secondo. Una vittoria che serviva e che consente a Russo e compagni di agguantare Civitavecchia. Due punti che sono sinonimo di carica emotiva.

«Ci occorrevano, ci consentono di salire di classifica, anche se ancora la salvezza non è vicina – afferma l’allenatore Russo – ma devo dire che questa è la squadra che piace, grintosa e autoritaria».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS