Pubblicato il

Santa Marinella splendido: quinta vittoria di fila

Santa Marinella splendido: quinta vittoria di fila

Bomber Tabarini, autore di una doppietta: «Un successo che ci rimette in carreggiata»

Condividi

SANTA MARINELLA – Splendida prestazione interna per i ragazzi di mister Cafarelli, che rifilano tre gol alla seconda in classifica vale a dire il Palocco, e accorciano le distanze dalle due squadre che la precedono in classifica vale a dire Sorianese e Tolfa. La graduatoria, infatti, vede nelle due prime posizioni L’Urbetevere e il Tolfa, poi il Palocco a una lunghezza dal Santa Marinella. Nasce cosi, con un secco 3-0, la quinta vittoria consecutiva dei rossoblu, che dopo il filotto negativo di tre sconfitte consecutive, non hanno più perso un colpo, mettendo a sesto quindici punti in cinque gare. Anche oggi capitan Melara e compagni hanno mostrato di essere in perfette condizioni fisiche e mentali. Dopo essersi vista negare un gol bellissimo di Tabarini al 5’ del primo tempo per un fuorigioco inesistente, i padroni di casa hanno colpito una traversa con Gallitano e poi si son visti respingere un tiro insidioso di Tabarini dal bravo portiere romano. Il meglio di loro stessi, però, Tabarini e compagni, lo hanno fatto vedere nella ripresa (il primo tempo si era chiuso sullo zero a zero), e al 15’ si portavano in vantaggio con Caforio che sfruttava una mischia sotto porta per infilare a colpo sicuro. Ma a decidere il risultato, era sempre lui, Peppe Tabarini (capocannoniere del campionato di Promozione con 23 gol realizzati in 17 gare), che al 37’ saltava come birilli un paio di avversari e con un tiro micidiale angolato batteva l’estremo difensore ospite. Il terzo gol (sempre di Tabarini), è un colpo da cineteca. L’estroso attaccante partiva in contropiede poi da posizione angolatissima trovava quei venti centimetri di porta per far passare il pallone e gonfiare la rete. Insomma una giornata fantastica per i rossoblu che festeggiano la quinta vittoria consecutiva e il quarto posto in classifica. «È stata una vittoria strameritata – dice bomber Tabarini – in una partita che aspettavamo da tempo. Questo successo ci rimette in carreggiata, perché abbiamo rosicchiato tre punti al Palocco e tre alla Sorianese. Quindi siamo dentro per giocarci la vittoria del campionato. Ci sono ancora da giocare tante partite e potremmo approfittare degli scontri diretti per migliorare la posizione. È vero, i miei 23 gol stanno aiutando a tenerci la nostra posizione, ma ovviamente il merito è di tutta la squadra, perché anche oggi ha giocato una partita perfetta. Poi con il rientro di Gallitano, il tecnico ha potuto registrare anche la difesa, risolvendo molti problemi. Questo tre a zero ci ripaga della brutta partita giocata all’andata ma soprattutto abbiamo battuto una squadra che non perdeva da diversi turni. Il mio obiettivo, quest’anno è di raggiungere i 40 gol, con la Cpc, sono arrivato 36 compresa la Coppa Italia, e spero di arrivarci con l’aiuto del neo arrivato Martinelli».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS