Pubblicato il

Harakiri Asp

Harakiri Asp

Coach Guidozzi: «C’è molto rammarico, abbiamo giocato molto bene»

Condividi

Spesso nello sport i protagonisti si trovano di fronte al dilemma del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Probabilmente per l’Asp Civitavecchia e addetti ai lavori la partita di domenica pomeriggio rappresenta la seconda opzione.

Impegnata nell’ultima giornata del girone d’andata con la trasferta romana contro il Green Volley, la squadra civitavecchiese ha offerto una delle migliori prestazioni stagionali sfiorando la vittoria, arrendendosi solo nel quinto set per 2-3 (parziali 21/25 – 22/25 – 25/15 – 26/24 – 15/8).

L’Asp Civitavecchia si presentava alla Green Volley Arena senza Elisa Fabeni, Flavia Vitangeli e con Francesca Pastena recuperata a ridosso della partita.

Le rossoblu sono partite fortissimo nei primi due set mostrando determinazione e compattezza contro un avversario dalla classifica migliore.

Dopo un terzo set consegnato alle romane, nel quarto set le ragazze allenate da Giovanni Guidozzi sono andate avanti di sette punti dando l’impressione di poter andare a chiudere la partita; dopo aver sprecato due match point si sono fatte recuperare e sopravanzare nel quarto set e alla fine il Green Volley ha vinto agevolmente anche il quinto parziale.

«C’è molto rammarico. Abbiamo giocato molto bene, vincendo i primi due set. Nel quarto set l’occasione sprecata di due match point, con la squadra che anche sul piano tecnico ha pagato il fatto di non avere ricambi in zona 4 – ha commentato il tecnico rossoblu Guidozzi – Rimane molta amarezza perché avremmo potuto vincere 3 a 1 ottenendo tre punti, siamo comunque riusciti ad ottenere un punto che muove la classifica e ottenuto per la prima volta in trasferta. La strada intrapresa è quella giusta perché nelle ultime quattro partite abbiamo vinto due volte 3 a 0 in casa, perdendo a Terracina dove abbiamo giocato molto bene così come contro il Green Volley domenica. Le ragazze hanno fatto tutte una grande prestazione. Questo è lo spirito giusto per centrare l’obiettivo stagionale che è la salvezza».

Dopo quattordici giornate l’Asp Civitavecchia con 14 punti è decima nel girone B insieme al Casal Bertone, in piena corsa salvezza: le possibilità di rimanere in serie C ci sono.

Dopo la pausa di una settimana il campionato riprenderà il 10 febbraio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS