Pubblicato il

Tutto pronto per il Corso di Gala

Tutto pronto per il Corso di Gala

Il sindaco Mengoni: «Le parole chiave sono sempre le stesse: qualità, artigianalità e fantasia»

Condividi

RONCIGLIONE e il Carnevale: un binomio che esiste da secoli nel quale la storia della città si intreccia a quella di ogni suo abitante, fatta di ricordi di famiglia e di amicizia, di creatività ed estro, di passione ed emozioni.

Ronciglione, la città del Carnevale, è pronta a dare appuntamento ai tre grandi Corsi di Gala del 2024 e ai tanti eventi del Carnevale storico, uno dei più belli d’Italia. Per quasi un mese la città di Marco Mengoni – che ha sempre amato questa manifestazione, cercando di partecipare “mescolandosi” tra le maschere – si trasforma nella città del divertimento tra sfilate, Corsi di gala, maschere, spettacoli itineranti e appuntamenti gastronomici. Uno spettacolo sempre nuovo, entusiasmante e affascinante, all’insegna della goliardia e delle emozioni.

«Quest’anno la spettacolarità di questa manifestazione godrà di un valore aggiunto. Possiamo infatti affermare con estremo orgoglio che a fare da sfondo ai numerosi eventi del Carnevale sarà il Borgo dei Borghi 2023, prestigiosa nomina di cui gode la nostra città dallo scorso aprile 2023, fino all’elezione del nuovo Borgo dei Borghi 2024 – afferma il sindaco Mario Mengoni -. Carnevale è sinonimo di tradizione e al contempo di innovazione. Quest’anno le sfilate dei Corsi di gala, oltre che dalla consueta bellezza e ricercatezza delle maschere, saranno rese ancor più spettacolari dalla maestosità dei carri allegorici, frutto del lavoro di grande dedizione e maestria portato avanti da un gruppo carristi specializzato. Le parole chiave sono sempre le stesse: qualità, artigianalità e fantasia, quelle che rendono il nostro Carnevale tra i più belli d’Italia». «Il Carnevale di Ronciglione è sempre in evoluzione – ha commentato il presidente della Pro loco, Tommaso Valeri – come succede in ogni evento che è fatto dalle persone, dai carnevalari. L’impegno di Ronciglione nei confronti del Carnevale è inestimabile, come è inestimabile il valore di questo evento per Ronciglione».

In programma i tre grandiosi Corsi di gala della domenica – il 28 gennaio, il 4 e 11 febbraio – dalle 15,45 con maschere, carri allegorici, gruppi mascherati e bande folcloristiche. Ma l’intera giornata sarà all’insegna degli eventi: a partire dalle ore 11 il “Carnival street artist show”, il Festival degli artisti di strada, a seguire l’apertura degli stand dei prodotti tipici e gastronomici. Si entra nel vivo alle 15, con l’esibizione della Banda cittadina “Alceo Cantiani” e Majorette e la parata storica degli Ussari.

La stessa programmazione di eventi sarà ripetuta nelle tre domeniche dei Corsi di gala.

Tanti gli appuntamenti da non perdere anche nella settimana clou del Carnevale, che si apre l’8 febbraio, giovedì grasso, con il rintocco del Campanone alle 14,30, e si conclude martedì 13 febbraio con la Morte di Re Carnevale. Il Campanone suona per annunciare il ritorno del Re Carnevale ed apre la follia di Carnevale, la consegna ufficiale delle chiavi della città. Protagonisti del giovedì grasso sono da sempre il Gran Carnevale dei bambini e le maschere spontanee, che esprimono tutta la goliardia e la creatività dei ronciglionesi. Sabato 10 febbraio è invece il Sabato ghiotto: imperdibili la Carnevale soap box race – parata di carrozzette – ed il pomeriggio gastronomico, con protagonisti polentari, tripparoli e degustazione di porchetta.

Lunedì 12 febbraio è dedicato a loro, i Nasi Rossi, con la 124esima carica (la cosiddetta “pitalata”, con pitali colmi di rigatoni al sugo) e la tradizionale serata di Gala presso I Due Cigni. Gran finale martedì Grasso, il 13 febbraio, con il Gran Carnevale dei bambini e mascherate spontanee in piazza.

Con la rappresentazione della Morte di Re Carnevale, il corteo funebre, la tradizionale fiaccolata della compagnia della Penitenza e della compagnia della Buona Morte ed il lancio del globo aerostatico, i ronciglionesi salutano il loro amato Re, in attesa del suo ritorno l’anno prossimo.

L’intero programma della manifestazione e info su costi dei biglietti sono disponibili sul sito www.carnevaledironciglione.org e sul sito istituzionale del comune di Ronciglione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS