Pubblicato il

Carlo Angeletti torna in Lega

Carlo Angeletti torna in Lega

CIVITA CATELLANA – Carlo Angeletti rientra in Lega. Per lui sentite parole di benvenuto da parte del segretario provinciale, Andrea Micci, e comunale Matteo Massaini. «Siamo sempre felici quando la famiglia della Lega cresce – dice Micci -, ma ...

Condividi

CIVITA CATELLANA – Carlo Angeletti rientra in Lega. Per lui sentite parole di benvenuto da parte del segretario provinciale, Andrea Micci, e comunale Matteo Massaini. «Siamo sempre felici quando la famiglia della Lega cresce – dice Micci -, ma lo siamo ancora di più quando, oltre ai tanti volti nuovi che si stanno avvicinando oramai quotidianamente, registriamo dei ritorni. Perché chi rientra in un gruppo, lo fa con la consapevolezza e la convinzione di chi si è confrontato con se stesso, con i suoi dubbi, le sue aspirazioni, si è messo in discussione, ci ha messo giustamente anche gli altri, e alla fine di questo processo, tra tutte le strade possibili, ha ripreso quella che aveva iniziato. Una decisione così, credo non possa che essere sempre ponderata, a volte sofferta, ma certamente solida sulle proprie motivazioni. Per tutto questo – conclude il segretario provinciale – saluto con grande piacere il ritorno di Carlo Angeletti tra le file della Lega. Una persona di inesauribile energia e straripante entusiasmo che, sono sicuro, saprà tradurre fin da subito in azioni fruttuose per il rafforzamento e la crescita della Lega nel comune di Civita Castellana». Parole che si “sposano” con le affermazioni dello stesso Angeletti: «Ho deciso di ritornare alla Lega – dice – in quanto è il partito del centrodestra che meglio sta dimostrando di saper ascoltare la gente comune, con un leader, Matteo Salvini, che ha la capacità di saper parlare alle persone, esprimendo posizioni chiare e lontane da quel “politichese” incomprensibile che nasconde l’incapacità di affrontare le problematiche e individuare soluzioni percorribili. Spero di poter contribuire, con il mio lavoro e la mia esperienza politico amministrativa, alla crescita e al rafforzamento della Lega sul nostro territorio comunale», conclude Angeletti. Per lui il benvenuto anche di Matteo Massaini: “È importante in questo momento evidenziare come sempre più persone si stanno avvicinando alla Lega. Quello di Carlo è senz’altro un gradito ritorno. Persona di indubbio spessore umano che saprà dare il suo prezioso contributo per la crescita del partito e di tutto il gruppo di Civita, attraverso la sua consolidata esperienza», conclude il coordinatore comunale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS