Pubblicato il

Giovedì dell’archeologia, si parla della Frasca

Giovedì dell’archeologia, si parla della Frasca

CIVITAVECCHIA – La probabile mansio romana in località La Frasca, Civitavecchia: un'indagine rimasta a metà. Di questo si parlerà domani con Carlotta Bassoli (ItalferrSpa) nell’ambito della rassegna “I giovedì dell’archeologia”. Un ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – La probabile mansio romana in località La Frasca, Civitavecchia: un’indagine rimasta a metà. Di questo si parlerà domani con Carlotta Bassoli (ItalferrSpa) nell’ambito della rassegna “I giovedì dell’archeologia”. Un appuntamento per focalizzare l’attenzione sulle indagini archeologiche che riguardano la località di Columna, presso La Frasca. A Columna nel 2014 fu riportato alla luce un edificio affacciato sul mare, databile tra il II e il III sec. a.C. che è stato interpretato come una villa otium perché, da un punto di vista architettonico presenta diversi ambienti di servizio. Si suppone che fosse una sorta di mansio, una struttura ricettiva per mercanti e viaggiatori che, dopo lunghi viaggi, potevano trovare un luogo di ristoro per scaldarsi e rifocillarsi.

L’appuntamento è per domani alle 17 presso la sala “Giusi Gurrado” della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, in Via Risorgimento 8/12. La terza edizione del ciclo di incontri culturali “I giovedì dell’archeologia” è organizzata dal Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia e la collaborazione del Gruppo Archeologico Romano – Sezione “Ulpia” di Civitavecchia e dell’Associazione Archeologica Centumcellae di Civitavecchia.


Condividi

ULTIME NEWS