Pubblicato il

Al Padovani di Montalto la proiezione del film “One life”: la storia vera di Nicholas Winton, l’uomo che sfidò i nazisti per salvare i bambini

Al Padovani di Montalto la proiezione del film “One life”: la storia vera di Nicholas Winton, l’uomo che sfidò i nazisti per salvare i bambini

MONTALTO - In occasione del Giorno della Memoria, sabato 27 gennaio il Comune di Montalto di Castro offrirà ai ragazzi delle scuole dell’Istituto Comprensivo Statale di Montalto la proiezione di un film dal titolo “One life”: una pellicola ...

Condividi

MONTALTO – In occasione del Giorno della Memoria, sabato 27 gennaio il Comune di Montalto di Castro offrirà ai ragazzi delle scuole dell’Istituto Comprensivo Statale di Montalto la proiezione di un film dal titolo “One life”: una pellicola uscita al cinema il 21 dicembre scorso che verrà proiettata al teatro Lea Padovani durante la mattinata di lunedì 29 gennaio.

Il film “One Life” racconta la storia vera di Sir Nicholas “Nicky” Winton, un giovane broker londinese interpretato con maestria da Anthony Hopkins, che nei mesi precedenti lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale salvò 669 bambini profughi da morte certa. Nicky si reca a Praga nel dicembre del 1938 e trova migliaia di famiglie fuggite dalla Germania e dall’Austria, in condizioni disperate, con poco o nessun riparo e cibo, e sotto la costante minaccia dell’invasione nazista.

Si rende subito conto che la sua è una corsa contro il tempo, ma capisce immediatamente cosa deve fare: salvare quanti più bambini possibile prima che le frontiere si chiudano definitivamente.

Cinquant’anni dopo, nel 1988, Nicky vive ancora nel ricordo della triste sorte di quei bambini che non ha potuto portare in salvo in Inghilterra, incolpandosi sempre di non essere stato in grado di aver fatto di più.

Ma il destino gli riserva un incontro inaspettato. Un programma televisivo della BBC, “That’s Life!”, racconta la sua incredibile vicenda, con una sorpresa che lo lascerà senza parole. Dopo ben cinque decenni, un evento inaspettato lo porterà finalmente a confrontarsi con il suo senso di colpa e a riappacificarsi con il passato e con sé stesso. (Ingresso gratuito).

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS