Pubblicato il

«Bondi è un mio delegato che punta a screditare l’amministrazione»

«Bondi è un mio delegato che punta a screditare l’amministrazione»

S. MARINELLA – Dopo aver plaudito all’iniziativa di un gruppo di cittadini di realizzare un Comitato a cui è stato dato il nome di Forza Popolare, e letto anche la risposta del presidente del Comitato Angelo Bondi, il sindaco Tidei replica con ...

Condividi

S. MARINELLA – Dopo aver plaudito all’iniziativa di un gruppo di cittadini di realizzare un Comitato a cui è stato dato il nome di Forza Popolare, e letto anche la risposta del presidente del Comitato Angelo Bondi, il sindaco Tidei replica con una certa ironia. “Purtroppo devo constatare – afferma il sindaco – che le prime dichiarazioni del portavoce del neo costituito comitato “Forza Popolare” Angelo Bondi, sono volte a screditare l’operato dell’amministrazione comunale che, invece, al contrario di quanto lui asserisce, ha raggiunto moltissimi traguardi in diversi settori, dalle opere pubbliche allo sport, ai servizi sociali, alla cultura. Proprio per questo, è bene ribadirlo ancora una volta, abbiamo vinto nuovamente le elezioni al primo turno con il 51% dei consensi pochi mesi fa. Evidentemente, i cittadini, hanno premiato il nostro buon governo, a differenza di ciò che pensa e scrive Bondi.

Lo stesso che afferma “di non cercare poltrone” è colui che si è candidato con la mia lista (Lista Tidei) all’ultima tornata elettorale, risultando tra i non eletti, e non meno importante, è tuttora un mio delegato.

Evidentemente, non è stato in grado di portare avanti nemmeno un progetto circa la sua delega, ed oggi si rifugia in un comitato, composto in parte, tra l’altro, da riciclati della politica che non perdono occasione per offendere e screditare quotidianamente la nostra azione di governo e che nel loro recente passato non hanno mai contribuito con idee, proposte o suggerimenti concreti al miglioramento della comunità. Se un comitato nasce effettivamente per portare un contributo di idee ben venga. Sarò pertanto più che disponibile a confrontarmi sui problemi seri e proposte che vadano nella giusta direzione, ovvero quella di dare risposte alle esigenze della popolazione. Ma temo, ancora una volta, che non sia questo il caso”. Intanto la lista civica Il Paese che Vorrei, plaude all’iniziativa del Comitato Forza Popolare. “Salutiamo la nascita del nuovo Comitato Forza Popolare e ci auguriamo che i temi dichiarati come obiettivi da ripristinare a Santa Marinella quali collegialità, condivisione, trasparenza e diritto alla critica – dicono dal direttivo – possano diventare terreno comune per future e proficue convergenze. Questa città merita un reale cambio di passo sia sotto il profilo amministrativo che sotto il profilo di una nuova visione politica in grado di esaltare le numerose potenzialità naturali, mare e collina, e culturale, le diverse anime che la abitano”.


Condividi

ULTIME NEWS