Pubblicato il

Ian Criscuolo pronto per una stagione scoppiettante

Ian Criscuolo pronto per una stagione scoppiettante

In città c’è un giovanissimo pilota rampante che è pronto a vivere una stagione speciale. Si tratta di Ian Criscuolo, giovanissimo talento di 13 anni. Il driver sarà impegnato nella prima gara di apertura del campionato di categoria i prossimi ...

Condividi

In città c’è un giovanissimo pilota rampante che è pronto a vivere una stagione speciale. Si tratta di Ian Criscuolo, giovanissimo talento di 13 anni. Il driver sarà impegnato nella prima gara di apertura del campionato di categoria i prossimi 3 e 4 febbraio presso il circuito di Arce. Poi inizierà ufficialmente la Coppa Italia di zona, con la prima tappa il 3 marzo, sempre ad Arce.

Quindi ne seguiranno altre 5 su vari circuiti. Criscuolo ha fissato l’obiettivo anche del campionato italiano, per il quale è ancora in attesa della programmazione del calendario.

Criscuolo è salito per la prima volta sul kart all’età di 5 anni, per gioco e da quel momento ha capito che per lui sarebbe stata una grande passione. Si è allenato con un kart 60cc in modo amatoriale, poi è passato ad un kart 125 monomarcia.

All’età di 7 anni ha vinto la sua prima gara amatoriale presso il circuito La Scaglia e in quel momento è stato notato da una talent scout, che ha proposto alla famiglia di seguirlo, ma la modalità di affiancamento aveva assopito la voglia di guidare a Ian, che per due anni ha smesso di guidare.

Al termine di questo periodo di pausa, il pilota ha ricominciato come se nulla fosse accaduto, di sua spontanea volontà e senza forzature e la passione è tornata più forte di prima.

Criscuolo ha effettuato la sua prima gara amatoriale con il 125 monomarcia, affiancato dal team Turriziani che propose alla famiglia di far fare ad Ian un percorso piu completo per lui.

Dalla primavera 2023 Ian è entrato a far parte del tem Turriziani Reacing e ha gareggiato nelle ultime tappe del campionato regionale e nella Coppa Italia con un kart CRG125 monomarcia nella categoria OKN-J facendo la sua prima esperienze nei circuiti italiani e gareggiando con campioni italiani. Ora il pilota sta proseguendo nella sua avventura, sempre affiancato dal Team Turriziani racing e con un grande sogno da realizzare.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS