Pubblicato il

La Cestistica cancella la sconfitta col Città Futura

La Cestistica cancella la sconfitta col Città Futura

Al PalaRiccucci i rossoneri battono 80-75 il Palocco. Coach La Rosa: «Successo frutto di lavoro e concentrazione»

Condividi

Dopo la sconfitta interna col Città Futura serviva una reazione e così è stato. Nella quinta giornata di ritorno del campionato di Serie C unica la Cestistica Civitavecchia ha superato 80-75 il Palocco, salendo momentaneamente al quarto posto in classifica.

Sostanziale equilibrio tra le due formazioni nel corso dei primi due periodi (20-20 e 39-35 i parziali), il match ha poi iniziato a mostrarsi incandescente dopo la pausa lunga, quando i rossoneri hanno allungato il passo chiudendo il terzo quarto sul 56-47.

Il divario è aumentato ulteriormente nel corso dell’ultimo quarto, salvo poi vedere una reazione ospite che comunque non ha combiato l’esito della contesa. Queste le parole del tecnico della Ste. Mar. 90 Gabriele La Rosa: «La vittoria contro Palocco è frutto di una buona settimana e di una grande concentrazione dei ragazzi sulle consegne date. Ci volevamo rifare dopo l’ultima sconfitta casalinga e si è visto. Chiunque è entrato ha dato il proprio supporto alla causa. Ora andremo a Latina, campo molto difficile, per continuare nel nostro percorso».

Parziali: 20-20; 19-15; 17-12; 24-28.

Cestistica Civitavecchia: Campogiani 2, Nadin 11, Kocan 12, Arbidans 4, Talluto 8, Tarricone 2, Di Nardo, Bianchi n.e., Bottone A. 6, Elez 25. Allenatore: La Rosa.

Palocco: Sbrega n.e., Lentini 18, Cornacchia, Ferlito, Garavana 2, Gaiola F. 6, Croce 4, Maghelli 7, Gaiola G. 20, De Robertis 16, Zaccagnini 2. Allenatore: Afflitto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS