Pubblicato il

Confintesa “Mantenere i tassi invariati per il 2024 un errore della Bce”

Confintesa “Mantenere i tassi invariati per il 2024 un errore della Bce”

ROMA (ITALPRESS) – Mantenere i tassi invariati per tutto il 2024 è un errore della Banca centrale europea. Lo sottolinea Francesco Prudenzano, segretario generale di Confintesa, secondo cui questa mossa, si legge in una nota ...

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – Mantenere i tassi invariati per tutto il 2024 è un errore della Banca centrale europea. Lo sottolinea Francesco Prudenzano, segretario generale di Confintesa, secondo cui questa mossa, si legge in una nota “solleva dubbi sulla coerenza delle politiche adottate, considerando i forti segnali di ripresa dell’economia e il calo dell’inflazione”.
“Non si spiega perchè da una parte la Presidente della BCE, Christine Lagarde, riconosce la tendenza al ribasso dell’inflazione, dall’altra si ostina a mantenere una posizione rigida sui tassi d’interesse”, ha detto Prudenzano, esprimendo la perplessità di Confintesa riguardo alle decisioni della BCE.
Il segretario generale di Confintesa ha evidenziato che questa scelta potrebbe contribuire a una restrizione delle condizioni di finanziamento, generando effetti negativi sulla domanda e sulle prospettive economiche complessive.
“Confintesa – continua Prudenzano – esprime preoccupazione riguardo alla posizione della BCE, la quale potrebbe avere un impatto negativo sulle attività economiche delle imprese e sull’occupazione mettendo in luce il possibile vanificare degli sforzi messi in atto dal Governo italiano a sostegno delle imprese e dei lavoratori dipendenti, che incide fortemente sull’Italia, piuttosto che su altri paesi, per effetto del nostro elevato debito pubblico”.
“Confintesa – conclude Prudenzano – si impegna a monitorare da vicino gli sviluppi economici e a collaborare con le autorità competenti. Italiane ed Europee, per garantire un ambiente economico favorevole alle imprese e al lavoro che garantisca la necessità di una revisione attenta delle politiche monetarie Europee atte a garantire il supporto necessario al settore produttivo e occupazionale”.

– foto ufficio stampa Confintesa –
(ITALPRESS).


Condividi

ULTIME NEWS