Pubblicato il

Viterbo: trattori marciano su piazzale Gramsci

Viterbo: trattori marciano su piazzale Gramsci

Alcuni agricoltori hanno bruciato la bandiera della Coldiretti in segno di protesta

Condividi

La protesta degli agricoltori a Viterbo questa mattina si è spinta fin sotto le mura della città. Una cinquantina di trattori, intorno alle 11, si è mossa dalla Cassia Nord, dove da giorni c’è il presidio, alla volta di piazzale Gramsci, passando da via della Palazzina.

Il rientro è avvenuto da via Garbini. Non c’è stato il blocco della circolazione ma il corteo dei mezzi agricoli ha creato disagi alla viabilità.

Questa mattina, prima del corteo, alcuni agricoltori hanno bruciato la bandiera della Coldiretti per lamentare una presunta mancata attenzione dell’associazione alla loro protesta.

Protesta che, in linea con quanto sta accadendo nel resto d’Italia e in Europa, proseguirà anche nei prossimi giorni.


Condividi

ULTIME NEWS