Pubblicato il

«Emergenza furti, le persone hanno paura»

«Emergenza furti, le persone hanno paura»

CERVETERI - A Cerenova la fiaccolata per sensibilizzare le istituzioni sul fenomeno dei “furti” che sul territorio sta diventando sempre più pressante. A Valcanneto, cittadini esausti che chiedono cosa si potrebbe fare «per risolvere i ...

Condividi

CERVETERI – A Cerenova la fiaccolata per sensibilizzare le istituzioni sul fenomeno dei “furti” che sul territorio sta diventando sempre più pressante. A Valcanneto, cittadini esausti che chiedono cosa si potrebbe fare «per risolvere i continui furti o tentativi di furti che ci sono, specie in questo periodo». Sebbene siano aumentati, nelle ultime settimane, i controlli da parte delle forze dell’ordine in alcune frazioni, i balordi continuano a incutere timore. Proprio nella frazione rurale pochi giorni fa, un ladro era stato immortalato dalle telecamere private mentre si aggirava all’interno del giardino di una abitazione privata. Il tutto col volto coperto per evitare di essere riconosciuto. «Le persone sono impaurite, giustamente», scrive una residente. Le chat di quartiere, organizzate per monitorare il territorio, insomma, iniziano a non essere più sufficienti. Dal canto suo, il comitato di zona starebbe verificando la «fattibilità di alcune ipotesi per alzare il livello di controllo e sicurezza». Nell’attesa, l’invito è sempre lo stesso: «Denunciare sempre qualsiasi evento accada, anche i tentativi di furto o effrazioni, alle forze dell’ordine. Questo consente di richiedere – spiegano – un maggior controllo del territorio».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS