Pubblicato il

Il Real Tolfa non si ferma più: decima vittoria di fila per la capolista

Il Real Tolfa non si ferma più: decima vittoria di fila per la capolista

Ciclone Tolfa: ancora una vittoria per i biancorossi del Real, che hanno battuto l’Allumiere per 6-2 e hanno allungato la striscia positiva inanellando la decima vittoria consecutiva; battuta d'arresto invece per gli Amatori Allumiere che hanno ...

Condividi

Ciclone Tolfa: ancora una vittoria per i biancorossi del Real, che hanno battuto l’Allumiere per 6-2 e hanno allungato la striscia positiva inanellando la decima vittoria consecutiva; battuta d’arresto invece per gli Amatori Allumiere che hanno dato il massimo e perdere contro la capolista ci può stare.

Nella splendida cornice dell’impianto sportivo “Felice Scoponi” di Tolfa si è disputato l’atteso derby collinare fra il Real Tolfa allenato dai tecnici Felicini e Iacomelli e l’Allumiere allenato, invece, da mister Roberto Brunori (più noto come Gandhi) e la squadra di patron Giampaolo Mura ha avuto la meglio sui “cugini” del presidente Gabriele Mancini, consolidando, così, il primo posto in classifica. Gli Amatori Allumiere hanno provato a contrastare l’ostica capolista e per un po’ (fino al 4-2) sono riusciti a contenere i biancorossi, poi i tolfetani hanno avuto la meglio. “È stata una partita a senso unico messa in discussione solamente nel primo tempo da un gran goal di Mocci sul risultato del 1-1, – spiega il presidente del Real Tolfa – la rete subìta è stata la scossa che ha spronato i ragazzi del duo Felicini – Iacomelli, che hanno tenuto il pallino del gioco per il resto della partita”. Gli autori dei goal dei tolfetani sono stati il bomber Stefano Mercuri (che stavolta ha messo a segno una tripletta), Mirco Spagnoli, Alessio Vela e Mirko Mercuri per chiudere la sestina. Per l’Allumiere sono andati in rete Matteo Mocci (veramente un bellissimo gol il suo) e Corradini.

I biancorossi hanno festeggiato la decima vittoria: «Ci godiamo la vetta e i risultati finora compiuti – spiegano giocatori e dirigenti del Real Tolfa – una differenza reti di + 33; abbiamo segnato 49 goal in 14 partite e vantiamo la miglior difesa del campionato».

Il presidente Mura però tiene calmo l’ambiente: «I ragazzi hanno fatto una ottima prestazione – spiega patron Mura – sono felice per la squadra e per i tantissimi tifosi accorsi. Ora però senza lasciarsi andare ai facili ardori pensiamo alla prossima partita. Dobbiamo essere concentrati e determinati».

Il Real Tolfa si prepara ora per lo scontro diretto in programma sabato prossimo contro la seconda della classe: una partita da non perdere.

Gli Amatori Allumiere (al primo anno in questa categoria) hanno archiviato in fretta questa sconfitta, restano a metà classifica e si preparano per la prossima sfida.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS