Pubblicato il

Ciclabile, calpestato il cemento fresco: «Un gesto di inciviltà»

Ciclabile, calpestato il cemento fresco: «Un gesto di inciviltà»

FIUMICINO - L’amministrazione comunale di Fiumicino lancia un appello ai ciclisti e pedoni affinché non sia pregiudicata la realizzazione del nuovo tratto di ciclabile, in corso lungo l’argine del Tevere, da Parco Leonardo fino al confine con ...

Condividi

FIUMICINO – L’amministrazione comunale di Fiumicino lancia un appello ai ciclisti e pedoni affinché non sia pregiudicata la realizzazione del nuovo tratto di ciclabile, in corso lungo l’argine del Tevere, da Parco Leonardo fino al confine con il Comune di Roma.

«Stanno proseguendo i lavori per il completamento della ciclabile che da Fiumicino si collega a Roma, ma la ditta incaricata sta riscontrando delle problematiche derivanti dall’inciviltà di alcuni cittadini noncuranti del bene comune.- afferma l’assessore ai lavori ubblici, Giovanna Onorati -. Nonostante il divieto di accesso e le transenne poste all’inizio del tratto sottoposto a manutenzione, alcuni ciclisti e pedoni, calpestano il manto fresco, rovinandolo irrimediabilmente.

Quel percorso, – prodegue Onorati – prima dell’inizio dei lavori, era un sentiero impervio attraversato da un fitto canneto quindi non accessibile. Invito i cittadini, per una migliore e più rapida risoluzione dei lavori, a rispettare il divieto e ad attendere il termine dei lavori per poter godere, insieme a tutta la comunità, – coclude – di uno strumento indispensabile per incentivare la mobilità alternativa».


Condividi

ULTIME NEWS