Pubblicato il

In palestra mancano i fari, ci pensa l’opposizione

In palestra mancano i fari, ci pensa l’opposizione

CERVETERI - Tetto scrostato, che sicuramente necessita di un restyling, e assenza di illuminazione. Sono queste le condizioni della palestra dell'istituto Salvo D'Acquisto, immortalate in una foto dal consigliere Alessandro Fondate (subentrato ad ...

Condividi

CERVETERI – Tetto scrostato, che sicuramente necessita di un restyling, e assenza di illuminazione. Sono queste le condizioni della palestra dell’istituto Salvo D’Acquisto, immortalate in una foto dal consigliere Alessandro Fondate (subentrato ad Anna Lisa Belardinelli) che punta il dito contro il sindaco Gubetti e l’assessore ai Lavori pubblici Luchetti. «Ora – scrive Fondate – in collaborazione con i commercianti di Cerveteri abbiamo lanciato un’iniziativa: “Adotta un faro per la scuola” e come vedete abbiamo acquistato tutti i fari necessari alla sostituzione». «Abbiamo già parlato con una ditta che li sostituirebbe, gratuitamente. Ci serve solo la vostra autorizzazione – incalza il consigliere comunale – visto che i locali sono comunali. Siamo certi che ce la darete». «Hhanno sbandierato ai quattro venti che avevano previsto in bilancio i fondi per la manutenzione delle scuole, ma non si è visto nessun intervento», incalza l’ex consigliera Belardinelli. «E i genitori in questi anni sono stati costretti a tinteggiare le aule dei propri figli per renderle accoglienti e ora siamo arrivati al paradosso che un consigliere d’opposizione deve lanciare un’iniziativa per sostituire i fari della palestra della scuola gratuitamente grazie ai commercianti, perché l’amministrazione non è capace di provvedere».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS