Pubblicato il

L’Atletico Civitavecchia vince e vola al secondo posto

L’Atletico Civitavecchia vince e vola al secondo posto

L’Atletico Civitavecchia fa suo anche il big match del campionato di serie D e fa un altro passo in classifica. Al campo di San Liborio il quintetto di Simone Tangini ha sconfitto per 3-1 il Casale di Roma secondo della classe. Dopo il vantaggio ...

Condividi

L’Atletico Civitavecchia fa suo anche il big match del campionato di serie D e fa un altro passo in classifica.

Al campo di San Liborio il quintetto di Simone Tangini ha sconfitto per 3-1 il Casale di Roma secondo della classe.

Dopo il vantaggio degli ospiti, nel finale di primo tempo i padroni di casa trovano il pari sugli sviluppi di una punizione, con il tiro di Notarnicola.

Nella ripresa i civitavecchiesi salgono in cattedra e trovano il gol del vantaggio con Alessio De Amicis, che ne approfitta dopo un paio di errori sotto porta e con un altro gol sugli sviluppi di una punizione, firmato da Leone.

È una vittoria molto importante quella dell’Atletico Civitavecchia, che grazie ai punti raccolti supera i diretti avversari e si posiziona al secondo posto della classifica a -5 dalla capolista Falisca.

«Il pubblico entusiasta fa da cornice a una partita avvincente – raccontano dall’Atletico – conclusasi con una meritata vittoria 3-1 dei padroni di casa. La squadra avversaria si dimostra ostica in difesa, ma meno efficace in attacco. Il primo tempo è ricco di emozioni, con numerose azioni da gol per l’Atletico con Leone, Lipparelli e Cerrotta che, purtroppo, non riescono a concretizzare. Inaspettatamente – continuano dalla società – il Casale trova il vantaggio con una brillante trama di gioco, ma Notarnicola pareggia con un tiro da fuori sfruttando una punizione. La ripresa è dominata dall’Atletico, che sigla il doppio vantaggio con De Amicis e Leone. Nonostante il tentativo di reazione del Casale, la difesa ben orchestrata da “The Wall” Cacace assicura la vittoria. Con questa quinta vittoria consecutiva su sei partite della gestione Tangini – concludono dalla dirigenza – i ragazzi cari al presidente Muneroni si posizionano al secondo posto, ricevendo gli applausi dei tifosi».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS