Pubblicato il

Al Moretti Della Marta la fase interdistrettuale dei Campionati Sportivi Studenteschi di Cross

Al Moretti Della Marta la fase interdistrettuale dei Campionati Sportivi Studenteschi di Cross

La Tirreno Atletica Civitavecchia, sotto l’egida del MIUR e della Fidal Lazio, anche quest’anno ha ospitato al Moretti Della Marta la fase interdistrettuale dei Campionati Sportivi Studenteschi di Cross iniziati tantissimi anni fa con il ...

Condividi

La Tirreno Atletica Civitavecchia, sotto l’egida del MIUR e della Fidal Lazio, anche quest’anno ha ospitato al Moretti Della Marta la fase interdistrettuale dei Campionati Sportivi Studenteschi di Cross iniziati tantissimi anni fa con il trascinatore professor Sandro Mecozzi.

Edizione 2024 con poco più di 400 iscritti provenienti dalle scuole medie e superiori della nostra città e dei comuni del litorale fino a Pomezia e Roma e ancora una volta l’evento ha funzionato in sincronia tra lo staff tecnico e logistico della Tirreno Atletica Civitavecchia, i giudici della Fidal Lazio e Fidal Toscana, il personale sanitario della Misericordia di Santa Marinella e gli insegnanti sempre molto partecipi e coinvolgenti.

Allo sparo del “Via” il delegato allo sport Matteo Iacomelli con parole di incoraggiamento ai ragazzi e con i piacevoli apprezzamenti che dimostra per lo staff tecnico e i volontari della Tirreno Atletica Civitavecchia.

I commenti entusiasti del Presidente dell’impianto Luigi Gatti e del Presidente del team dell’atletica cittadina Claudio Ubaldi: «I campionati sportivi studenteschi sono sempre motivo di forte coinvolgimento per tutti, dai genitori ai professori, dagli studenti agli organizzatori. Una giornata di sport vissuta intensamente soprattutto dagli studenti, in una disciplina, quella della corsa campestre, sicuramente non facile ma che ha avuto riscontri importanti. Senza dilungarsi sui nomi dei vincitori e sulle scuole che hanno primeggiato, oggi ha vinto lo sport con oltre 400 studenti a concorrere tra loro per difendere i colori della propria scuola».

La gara si è svolta nel percorso del cross adiacente l’impianto con la parte finale in pista e arrivo davanti le tribune: distanze delle gare variabili a seconda delle categorie partendo dai 1000m per le prime medie fino ai 4 km per il triennio delle superiori.

Un’opportunità per gli studenti di avvicinarsi all´Atletica attraverso la scuola, un´occasione per consolidare il rapporto scuola-sport, per contribuire alla formazione dei giovani e l’esaltazione per la capacità di portare a termine il percorso.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS