Pubblicato il

Cerveteri sull’ostico campo della Tiber Coach Russo: «La squadra è consapevole dei propri mezzi»

Cerveteri sull’ostico campo della Tiber Coach Russo: «La squadra è consapevole dei propri mezzi»

La RIM DCL Cerveteri di scena in trasferta alle 20.45 a Roma, sul parquet della Tiber. I ceriti sono reduci da due vittorie di fila: l'ultima in casa contro la prima della classe Frasassi, battuta con merito, è stata una scossa importante per gli ...

Condividi

La RIM DCL Cerveteri di scena in trasferta alle 20.45 a Roma, sul parquet della Tiber. I ceriti sono reduci da due vittorie di fila: l’ultima in casa contro la prima della classe Frasassi, battuta con merito, è stata una scossa importante per gli uomini di Russo. Per la trasferta capitolina gli etruschi si presentano al completo e con la voglia di continuare su questa striscia, dal momento del 2024 è iniziato con tre successi su quattro partite. «È un periodo molto positivo – spiega coach Russo – la squadra ormai appare sempre più convinta dei propri mezzi, consapevole che possiamo battercela con tutti. Se facciamo un’analisi del campionato, posso dire che alcuni punti li abbiamo persi per i nostre sviste Sono contento di quello che stiamo facendo e il bilancio è tutto tutt’altro che positivo. Adesso non dobbiamo cullarci, pensiamo a fare bene ogni partita, poi se arriverà qualcosa di più delle salvezza e tutto di guadagnato. La Tiber – ha concluso Russo – è prima in classifica, non ci spaventa, pur sapendo che un ottima squadra, costruita per vincere».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS