Pubblicato il

Smoke Sauna – I segreti della sorellanza

Smoke Sauna – I segreti della sorellanza

Esce oggi in alcune sale selezionate il primo documentario di Hints

Condividi

CIVITAVECCHIA – Già vincitore al Sundance Film Festival, esce oggi in alcune sale selezionate “Smoke Sauna – I segreti della sorellanza”, primo documentario della giovane regista estone Anna Hints. Al cinema soltanto per tre giorni, l’opera è un film evento che, con il pretesto di esplorare la pratica della sauna a vapore (tra i Patrimoni tangibili dell’UNESCO), si insinua dolcemente nelle vite delle donne protagoniste. Persone comuni, unite da quello che diventa un vero e proprio rito comunitario, all’interno di uno spazio sicuro e accessibile esclusivamente a loro.

Un luogo dove la sorellanza del titolo può trovare compimento e fare da custode a tutti quei segreti spesso considerati inconfessabili ma che accomunano tutte le donne. Le protagoniste del documentario infatti affrontano con delicatezza e naturalezza, e talvolta anche con ironia, tutti quei temi che caratterizzano l’esperienza femminile fin dall’infanzia: l’idea di bellezza, intesa come un vero e proprio valore; il rapporto madre e figlia in tutte le sue sfaccettature; la malattia; il concetto di verginità e di conseguenza quello di consenso in ogni aspetto della sessualità. Ma c’è spazio e tempo per confessarsi, anche, di essere state discriminate per il proprio orientamento sessuale; di aver perso un figlio tanto desiderato quando era ancora nel grembo materno; di aver subito una violenza carnale e di non essere stata creduta. Grazie alla macchina da presa di Hints, che riprende in modo ravvicinato le protagoniste in tutta la loro vulnerabile nudità ma mai in modo voyeuristico, sembra di essere a propria volta all’interno della sauna e di non riuscire più a distinguere la natura delle gocce d’acqua che solcano i corpi: se sudore o lacrime, è difficile dirlo; ma è chiaro che l’acqua, in ogni sua forma, sia l’unico elemento in grado di pulire e purificare corpo e anima. E proprio dall’acqua e dal corpo femminile si origina la vita, rappresentata nella miriade di sfaccettature che compongono diverse facce di una normalità che straborda di sconvolgente empatia, rispetto e umanità.

Valori, questi ultimi, che fanno di “Smoke Sauna” un documentario imperdibile e assolutamente necessario per educare al rispetto e alla comprensione dell’universo femminile.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS