Pubblicato il

L’Atletico Civitavecchia la spunta nel finale

L’Atletico Civitavecchia la spunta nel finale

Sembrava tutto facile per l’Atletico Civitavecchia nella seconda partita di Coppa Lazio a Roma contro il CMC ma così non è stato. I gialloblu la spuntano nei minuti finali vincendo per 5-4. I romani, sponsorizzati dal circolo Montecitorio, ...

Condividi

Sembrava tutto facile per l’Atletico Civitavecchia nella seconda partita di Coppa Lazio a Roma contro il CMC ma così non è stato. I gialloblu la spuntano nei minuti finali vincendo per 5-4.

I romani, sponsorizzati dal circolo Montecitorio, squadra giovane e ben organizzata, rendono la serata difficile ai ragazzi del presidente Muneroni. Il primo tempo viene giocato con il solito palleggio, l’esordiente “smoking bianco” Maggi in una delle sue giocate trova il vantaggio.

Neanche il tempo di festeggiare e i padroni di casa prima pareggiano e poi passano in vantaggio con Celeste e Colella che approfittano di due dormite difensive.

Allo scadere del primo tempo, Notarnicola con un bolide da fuori area pareggia e porta la squadra sul 2 a 2 .

Nella ripresa ancora Notarnicola porta in vantaggio sul 3 a 2 i tirrenici.

Tangini faceva esordire anche il secondo giocatore arrivato a gennaio “Willy Wonka” Santocono ma i romani alzano i ritmi di gioco e spinti dall’entusiasmo prima pareggiano e dopo vanno in vantaggio per 4 a 3.

Nei minuti finali i romani si innervosiscono e commettono due falli cattivi su Alessio De Amicis e Cerrotta che portano il pareggio e la vittoria per i civitavecchiesi che sfruttano al meglio con Notarnicola e Lipparelli portando a casa la vittoria.

Gli ultimi due minuti in superiorità numerica per l’espulsione di Guadalupi, l’Atletico controllava la partita fino al triplice fischio finale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS