Pubblicato il

Radioterapia a Civitavecchia, Bonafoni (Pd) interroga il presidente Rocca

Radioterapia a Civitavecchia, Bonafoni (Pd) interroga il presidente Rocca

CIVITAVECCHIA – Dopo la preoccupazione evidenziata dal Pd Civitavecchia in merito al silenzio calato sul progetto, la consigliera regionale del partito, Marta Bonafoni, presidente della XIII Commissione "Trasparenza e Pubblicità", ha interrogato ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Dopo la preoccupazione evidenziata dal Pd Civitavecchia in merito al silenzio calato sul progetto, la consigliera regionale del partito, Marta Bonafoni, presidente della XIII Commissione “Trasparenza e Pubblicità”, ha interrogato il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca in merito al servizio di radioterapia che si dovrebbe realizzare presso l’ospedale San Paolo di Civitavecchia.

«Da tempo i pazienti oncologici dell’Asl Roma 4 sono costretti ad affrontare viaggi estenuanti presso altre strutture regionali per le cure radioterapiche, un problema a cui la Giunta regionale del Lazio ai tempi del presidente Zingaretti, tra il 2021 e il 2022, aveva trovato soluzione – ha ricordato Bonafoni – un’operazione resa possibile grazie al Piano degli Investimenti in Edilizia Sanitaria e lo stanziamento di risorse statali e regionali per oltre 8 milioni di euro. Un intervento confermato anche dalla revisione al Piano, operata dalla Giunta Rocca nel luglio 2023 che, tuttavia, vive una situazione di stallo che è bene chiarire. È per questa ragione – ha concluso – che ho chiesto al presidente Francesco Rocca di informare il Consiglio regionale sui tempi e sullo stato di realizzazione del servizio di radioterapia presso l’Ospedale San Paolo di Civitavecchia dell’ASL Roma 4».


Condividi

ULTIME NEWS