Pubblicato il

Giorgio Minisini orgoglio di Ladispoli

Giorgio Minisini orgoglio di Ladispoli

Tanti i complimenti da parte di amici e rappresentanti delle istituzioni locali

Condividi

Grande felicità per Giorgio Minisini , che ha conquistato l’oro a Doha, ai mondiali di sport acquatici. L’atleta di Ladispoli ha fatto esultare un’ intera città, che attendeva questo record, essendo il primo alloro mondiale in solitario nel nuoto artistico. Sognava questo momento da quando era bambino, ha raccontato a fine gara con le lacrime e il sorriso. A Ladispoli la notizia della sua vittoria ha scatenato una serie di reazioni, a partire dal sindaco Grando che si è complimentato attraverso il canale social del municipio. Ma sono arrivati tanti messaggi anche da amici e conoscenti. «Conosco Giorgio e ho seguito il suo successo con trepidazione – ha detto Fabio Ciampa – In più occasioni ha partecipato a degli eventi di premiazioni, ed è una persona molto umile e gentile. Merita la medaglia d’oro e spero che l’amministrazioni e tutta la città lo premi, lo aspettiamo a braccia aperte». Dunque, a Ladispoli vogliono accogliere il ritorno di Minisini in grande stile. «Mi ricordo che dieci anni fa conobbi Giorgio nel corso di un evento per giovani che aveva organizzato, ma non aveva ancora conquistato i podi internazionali – dice il consigliere comunale Stefano Fierli – Si è trasferito da Roma a Ladispoli che era bambino, ha faticato tantissimo per diventare quello che è oggi . Parlerò con il sindaco Grando, lo vorremmo festeggiare come merita, regalandogli belle emozioni come lui ce le ha donate a noi». Per Minisini l’oro di Doha ha un valore molto importante, una liberazione, visto che da oggi è il miglior singolista nel libero.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS