Pubblicato il

Tarquinia, nasce la web radio dell’istituto Sacconi

Tarquinia, nasce la web radio dell’istituto Sacconi

Nell’ambito del progetto Erasmus+ gli studenti realizzano podcast “European Connections” in lingua inglese

Condividi

TARQUINIA – La web radio entra a scuola e si propone come una nuova modalità didattica, che vede gli studenti protagonisti attivi del proprio processo di apprendimento. Nell’ambito delle attività del progetto “Erasmus+”, l’IC “Ettore Sacconi” di Tarquinia ha dato vita alla prima web radio dell’istituto. I ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado, al momento, sono impegnati nel produrre podcast dove, in lingua inglese, parlano di inclusione, ambiente e scienza, rispetto e benessere, cultura e tradizioni, esperienze didattiche e cittadinanza responsabile. L’iniziativa coinvolge le scuole di Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Estonia e Francia, con le quali l’IC “Ettore Sacconi” ha attivato uno scambio culturale, che arricchirà l’istituto di esperienze e dello scambio di buone pratiche didattiche. “Nonostante l’evolversi delle tecnologie, la radio rappresenta ancora oggi un mezzo di comunicazione quanto mai attuale e diffuso – afferma la dirigente scolastica Dilva Boem -. La web radio può costituire un luogo di conoscenza, scambio, confronto, ma anche di crescita e formazione per gli studenti che sono chiamati ad elaborare testi e registrare podcast su temi di grande importanza sociale e culturale”. I materiali prodotti si possono ascoltare attraverso il link https://www.spreaker.com/podcast/european-connections–6061778. Molti dei podcast in lingua inglese avranno, in una fase successiva, il corrispettivo nella madre lingua degli studenti che lo hanno realizzato.

©


Condividi

ULTIME NEWS