Pubblicato il

Cerveteri, vietato perdere contro il Ronciglione

Cerveteri, vietato perdere contro il Ronciglione

Vietato perdere contro il Ronciglione, questa mattina alle 11 in un Galli che si annuncia gremito. I cervi provano a fare filotto, chiedono strada alla squadra cimina, nelle cui file c'è Gianluca Toscano, un attaccante che non ha perso il vizio del ...

Condividi

Vietato perdere contro il Ronciglione, questa mattina alle 11 in un Galli che si annuncia gremito. I cervi provano a fare filotto, chiedono strada alla squadra cimina, nelle cui file c’è Gianluca Toscano, un attaccante che non ha perso il vizio del gol. Così come Catracchia, centravanti di lungo corso che potrà scendere in campo dal primo minuto. Un giocatore che potrebbe rivelarsi utile ai verdazzurri, reduce da un infortunio che è durato oltre un mese. « Sicuramente è una partita fondamentale, dobbiamo farla nostra e agganciare chi ci precede – afferma l’attaccante etrusco – . Veniamo da due vittorie di file, sono state determinanti sotto il profilo mentale, ma ora dobbiamo continuare a macinare punti, non possiamo fermarci. Spero di essere pronto , sono carico e determinato: i tifosi attendono goal da me, chissà se sarà la domenica della svolta». C’è tanta serenità in un ambiente che ha ritrovato armonia e speranze di salvarsi senza passare per i playout. Per questa mattina , Caputo, non dovrebbe contare assenze pesanti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS