Pubblicato il

«Sul dimensionamento i genitori presi in giro»

«Sul dimensionamento i genitori presi in giro»

CERVETERI – Non si placano le polemiche sul caso del dimensionamento scolastico e della relativa perdita di autonomia della Don Milani di Valcanneto. A rimetterci anche il personale scolastico per via della perdita di alcuni posti di lavoro. Dopo ...

Condividi

CERVETERI – Non si placano le polemiche sul caso del dimensionamento scolastico e della relativa perdita di autonomia della Don Milani di Valcanneto. A rimetterci anche il personale scolastico per via della perdita di alcuni posti di lavoro. Dopo il consiglio comunale aperto che si è tenuto nei giorni scorsi, a bacchettare la giunta Gubetti ci pensa Anna Lisa Belardinelli. «I genitori sono stanchi di essere presi in giro – parla l’ex consigliere comunale di centrodestra – da questa maggioranza che solo ora sarebbe preoccupata per gli alunni e le loro famiglie. Eppure non si è preoccupata quando ha difeso la scelta insensata di spostare le classi da un plesso all’altro della Don Milani, ancor meno gli stessi esponenti che governano si sono preoccupati quando, per ben due volte, la Asl nel plesso di Valcanneto ha accertato problemi igienico-sanitari nelle aule dove i bambini fanno lezione». Per Belardinelli la maggioranza si fa sentire «solo quando deve dare le colpe al Governo e alla Regione».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS