Pubblicato il

Tolfa a caccia di punti sul campo del Canale Monterano

Tolfa a caccia di punti sul campo del Canale Monterano

Appuntamento in trasferta per il Tolfa: il team di mister Roberto Macaluso è atteso stamattina alle 11 sul rettangolo di Canale Monterano. Sarà una vera e propria sfida per un testa coda importante: il Tolfa secondo in classifica a 43 ounti e a ...

Condividi

Appuntamento in trasferta per il Tolfa: il team di mister Roberto Macaluso è atteso stamattina alle 11 sul rettangolo di Canale Monterano.

Sarà una vera e propria sfida per un testa coda importante: il Tolfa secondo in classifica a 43 ounti e a tre lunghezze dalla capolista Urbetevere se la vedrà con la penultima forza del girone che di punti ne ha solo 12. La posta in palio fa gola sia ai padroni di casa che sono in lotta per la salvezza, che per i biancorossi di patron Alessio Vannicola che non si vogliono allontanare da dove sono. Vista la classifica un pareggio servirà poco ad entrambe: il Canale deve fare punti per evitare la retrocessione diretta, mentre il Tolfa (anche in previsione dello scontro fra Sorianese e Urbetevere), deve cercare di vincere per confermarsi ancora al vertice. Ma questa contesa non sarà facile per i tolfetani che, abituati al sintetico dello Scoponi, sono costretti a giocare sul manto erboso del Canale Monterano, che per le abbondanti piogge rischia di trasformarsi in un pantano: sarà dura darsi battaglia sul campo pesante.

«Questo non è il massimo per i nostri ragazzi – spiegano dal Tolfa – che hanno nel fraseggio e nel possesso palla una spiccata caratteristica, che li ha portati ad essere considerati fin qui la migliore squadra del girone romano-viterbese».

A rendere ancora più difficile la partita è il fatto che i biancorossi si presenteranno all’appello orfani di molti giocatori fermi per infortunio: non saranno della partita Pasquini, Nuti, Santi e Geovani che, aggiunti ai lungodegenti Pastorelli e Imperiale, costituiscono praticamente mezza squadra, quindi mister Macaluso ha dovuto convocare ben 12 under.

«Giochiamo una partita contro una squadra affamata di punti che si giocherà probabilmente le ultime possibilità per rimanere attaccata al treno della salvezza – spiega il tecnico biancorosso, Roberto Macaluso – dovremo giocare su un campo difficile che sarà allentato dalla pioggia, ma sono certo che ognuno darà il massimo. Noi vogliamo uscire al più presto da queste due settimane in cui abbiamo raccolto solo un punto in due partite. Non siamo al completo, ma confido nei ragazzi e sono certo che ognuno che scenderà in campo farà il possibile per non far sentire l’assenza dei nostri giocatori infortunati. Nel nostro team c’è voglia di tornare a conquistare i tre punti, perché non vogliamo allontanarci dalla posizione in cui viaggiamo. Faremo il possibile per espugnare il campo del Canale: questa volta ci accontenteremo di fare una partita magari meno bella, ma proficua e che ci riporti alla vittoria».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS