Pubblicato il

L’impresa non riesce: il Ladispoli perde a Valmontone

L’impresa non riesce: il Ladispoli perde a Valmontone

Difficile alla vigilia poter sperare nella vittoria, il Ladispoli si sarebbe accontentato anche di un punto prezioso. E sul 2-1 per il Valmontone il pari non era poi un’eresia per quel che si è visto in campo. Poi i padroni di casa hanno chiuso i ...

Condividi

Difficile alla vigilia poter sperare nella vittoria, il Ladispoli si sarebbe accontentato anche di un punto prezioso. E sul 2-1 per il Valmontone il pari non era poi un’eresia per quel che si è visto in campo. Poi i padroni di casa hanno chiuso i giochi in contropiede spegnendo le velleità di un’Academy che comunque tira un sospiro di sollievo perché tutte e quattro le dirette rivali per la salvezza perdono i rispettivi incontri. Mister Puccica recupera Leonardi squalificato nella sfida interna con il Campus Eur e lo schiera dall’inizio: una mossa azzeccata. In porta ci va Tomarelli, difesa a tre con Mengoni, Ranieri e a sorpresa Fiaschetti che supera il ballottaggio con Temperini. Buonanno e D’Aguanno schierati sulle corsie esterne mentre sulla linea mediana Polucci e Colace. Pelizzi viene scelto come perno centrale e a completare la formazione ci sono Leonardi e Aracri. Non gioca male la squadra di Puccica, anzi. Nella prima mezz’ora sono tre le occasioni non capitalizzate con Aracri, Leonardi e Fiaschetti. Al 35’ quando la difesa ospite non è reattiva, ne approfitta Said che a porta sguarnita sul secondo palo deposita in fondo al sacco.

L’inizio di ripresa è ancora a tinte giallorosse. Fiaschetti al 4’ tocca con la mano e per il signor Ventrone di Roma 1 è penalty tra le proteste dei ladispolani. Dal dischetto bomber Danieli cbatte ancora Tomarelli siglando il momentaneo 2-0. A riaprire la partita ci pensa Leonardi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Colace trova la deviazione vincente ben smarcato sul primo palo. La rete del centrocampista carica l’Academy che prova a riacciuffare il punteggio. A cinque minuti dal termine però Danieli è spietato e sempre in contropiede sigla la personale doppietta per il 3-1 conclusivo che condanna gli ospiti definitivamente.

Domenica prossima il Ladispoli ospiterà il Civitavecchia per un derby del litorale infuocato. I ragazzi di Puccica devono necessariamente fare punti per allontanarsi dalla zona bollente ma troveranno i neroazzurri pronti a riscattare la pesante sconfitta di ieri contro il Rieti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS