Pubblicato il

Per le vie di Allumiere hanno sfilato la Fontana Tonna e la Corsa dei somari con tutti i fazzoletti delle Contrade

Per le vie di Allumiere hanno sfilato la Fontana Tonna e la Corsa dei somari con tutti i fazzoletti delle Contrade

Grande successo per la compagnia teatrale: gli attori del cast e il regista Achille Sgamma si confermano ambasciatori del buonumore

Condividi

ALLUMIERE – Compagnia Teatrale di Allumiere: ogni volta è un successo; gli attori del cast e il regista Achille Sgamma si confermano ambasciatori del buonumore. Ad Allumiere domenica scorsa sono stati i più apprezzati ed applauditi e, a distanza di giorni, non si è placato l’eco positivo della sfilata della Compagnia Teatrale di Allumiere. Il gruppo di eccezionali attori, guidato dal super regista Achille Sgamma, hanno portato per le vie di Allumiere la Fontana Tonna e la Corsa dei Somari con tutti i fazzoletti delle Contrade.

Achille Sgamma ha impersonato Allumiere; gli altri attori del cast erano allo stesso tempo i fantini (con tutto l’abbigliamento e il caschetto delle varie Contrade) in groppa a somari di gomma mettendo in scena per le strade la vera e propria corsa dei somari umani. Tutti gli spettatori hanno apprezzato questo gruppo e sono stati immortalati in mille foto e video e sui social hanno spopolato.

“Volevamo rappresentare le tradizioni del nostro paese in maniera ironica. Prima abbiamo visto le maschere su Internet che ci sono piaciute subito. L’idea, poi, ci è venuta a sorpresa dal nulla e abbiamo deciso di portare le nostre tradizioni allumierasche ad Hollywood – spiegano il regista Sgamma e tutto il cast – abbiamo chiesto aiuto alle varie Contrade senza dire cosa avevamo intenzione di fare. Il tempo è stato poco, ma ce l’abbiamo fatta! È stata una sorpresa per tutto il paese quanto per noi”. La Compagnia Teatrale di Allumiere ha colpito tutti per la loro originalità e la loro simpatia. “Abbiamo deciso di sfilare portando le tradizioni per le strade e lo abbiammo fatto in maniera prettamente ironica come c’era scritto proprio sul cartello. Siamo felici di aver centrato l’obiettivo di far divertire tutti e di aver colpito gli spettatori con originalità. Siamo stati orgogliosi che gli organizzatori ci abbiano svelto per aprire la sfilata e ciò non è una cosa da poco – spiegani dalla Compagnia Teatrale di Allumiere – non abbiamo sfilato con un carro, ma con un carretto che con l’aiuto di una persona speciale, la signora Annamaria Palese (collaboratrice della scuola Don Milani di Civitavecchia che da poco si è unita alla nostra compagnia, ha rappresentato la Fontana Tonna. Come sempre ci siamo divertiti e la cosa più importante è che abbiamo reso felici gli altri in questo momento che è un po’ triste; inoltre abbiamo aperto la nostra immaginazione ai nostri concittadini su chi vincerà il Palio 2024”. Achille Sgamma e il suo cast sottolineano poi: “Un grande ringraziamento alle Contrade che hanno collaborato dandoci in prestito caschi, giubbe e tutto il resto. Per noi è importante far capire la grande collaborazione che c’è tra le associazioni quando serve. Aver portato in piazza in una versione diversa il nostro Palio ci ha reso molto molto soddisfatti e onorati di far parte di questo paese. Ringraziamo Bianca che ha realizzato la camicia che ha indossato Achille che rappresentava Allumiere”.


Condividi

ULTIME NEWS